iSpedire

iSpedire

Località disagiate e UPS Access Point™: consegne più comode e capillari

spedizioni-consegne-in-località-disagiate

L'Italia - si sa - presenta un territorio complesso e variegato dal punto di vista del paesaggio: si va dalle piccole isole in mezzo al Mediterraneo alle vette più impervie delle Alpi, e non è raro che le abitazioni o le aziende fuori dai maggiori centri abitati risultino isolate, in "località disagiate", definite tali perché lontane dalle principali direttrici di collegamento o semplicemente difficili da raggiungere con i normali mezzi di trasporto.

Per questo – a meno che non si usino specifici punti di ritiro della merce come gli Access Point di UPS - lo spedizioniere usa di norma applicare il supplemento per "località disagiate" sulle spedizioni le cui consegne sono destinate a luoghi in zone impervie, o semplicemente onerose da raggiungere; è comprensibile infatti come i luoghi di destino lontani dalle principali dorsali di traffico o da un centro urbano, diventino particolarmente onerosi in termini di tempo e consumi di carburante per il corriere che deve effettuare la consegna.

Nella gestione degli elenchi delle località disagiate ogni ditta di spedizioni può poi applicare parametri differenti: ciò può dipendere dalla dimensione della rete dello spedizioniere sul territorio e dalla presenza o meno in zona di filiali o corrispondenti addetti allo smistamento delle consegne. Per questo motivo, essendo cioè legati a situazioni organizzative e logistiche contingenti e in continua evoluzione, oltre a differire tra corriere e corriere gli elenchi delle località disagiate possono variare nel tempo.

In questi casi una valida alternativa, oggi in rapida diffusione, è l'utilizzo degli UPS Access Point™ (UPS è uno dei nostri maggiori partner per le spedizioni) dislocati un po' su tutto il territorio. La filosofia è quella della semplificazione e del risparmio di tempo (e quindi di denaro) per tutte le figure coinvolte nella spedizione, i corrieri come i destinatari.

In casi come questi, piuttosto che farsi condizionare dai tempi di consegna a domicilio, è preferibile farsi consegnare la merce direttamente in un negozio del quartiere in cui si lavora, o dal quale si passa con una certa frequenza, per ritirarli nel momento che ci è più comodo, esibendo semplicemente un documento d'identità. La rete di negozi convenzionati come UPS Access Point™ è scelta in base ai prolungati orari d'apertura e alla facilità d'accesso per tutti i giorni della settimana.

Ovviamente non tutte le spedizioni possono essere consegnate con queste modalità, perché i pacchi devono rientrare in determinati parametri di peso (inferiore a 20 kg) e d'ingombro, ossia di lunghezza (lato più lungo max 80 cm) o di circonferenza massima (non deve superare i 330 cm) mentre la merce spedita non deve superare un determinato valore (5000 dollari USA).

Siamo a vostra disposizione per ogni più approfondita informazione su questo e su altri servizi previsti per la spedizione in località disagiate, scriveteci  o telefonate a: 0574 628602

Costo spedizione da 6,95 €

Calcolo costo spedizione

Consigli per la spedizione

Assistenza per spedizione pacco

iSPedire Social Sharing